One Response

  1. Giustino Catalano
    Giustino Catalano
    22 maggio 2012 at 21:17 | Reply

    Raffaella…conosco Mario da oltre un decennio..lo hai dipinto a tinte pastello! E’ lui e il suo pensiero che poche ore fa ho reincontrato. Le anime in tumulto sono così. Apparentemente disorganizzate ma tanto lineari nel loro caos! Bravo Mario!

Leave a Reply